CERCA NEL BLOG

domenica 5 maggio 2013

SCRIVERE UN LIBRO 1 – NOZIONI DI BASE




Scrivere un libro è molto diverso e allo stesso tempo, molto simile dal leggerne uno. In entrambi i casi dovrete andare avanti nel libro per scoprire tutta la storia; nel primo caso dovete scriverlo e nel secondo dovete leggerlo.
Leggere un libro vuol dire entrarne il sintonia con la storia e continuarlo a leggerlo per essere curiosi di venire a conoscenza di come va a finire, ridere o piangere con la storia.
Scrivere un libro vuol dire saper trasmettere tutte quelle emozioni che il lettore vuole provare nel momento in cui lo legge.
Ma la più grossa differenza e che mentre leggi scoprì la storia e quando scrivi un libro sai già la storia.
Generalmente chi scrive un libro è un lettore accanito; non puoi pretendere di scrivere un libro se non leggi.

Tutti possono scrivere un libro?.
No e sì allo stesso tempo, ci vuole tanto tempo per arrivare ad un buon livello di scrittura e di fantasia. Ci vogliono anni prima di arrivare ad un buon livello.
Soprattutto, dovete scrivere, all'inizio un pochino tutti i giorni. Dovete sforzarvi di scrivere, anche quando non avete voglia o non vi sentite ispirati.
Non bisogna mai mollare di fronte alle prime difficoltà

- Se non sai scrivere correttamente in italiano, ma hai molta fantasia e creatività ti basterà incominciare a leggere per curare le tue lacune.

- Se sai scrivere correttamente in italiano, ma non hai molta fantasia e creatività, non potrai mai diventare un buon scrittore.

- Se sai scrivere correttamente in italiano, e hai molta fantasia e creatività, potresti diventare un buon scrittore.

2 commenti:

  1. Direi che appartengo alla categoria 1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me scrivi molto bene. Mi piace passare a leggere i tuoi racconti e le tue poesie.
      Ciao. :-)

      Elimina